BCC STORIES
Questa sezione del portale del Credito Cooperativo è dedicata alle storie delle nostre banche. Alle loro iniziative, ai loro progetti sul territorio. E alle loro nuove sfide.

Se anche tu vuoi raccontare la storia della tua banca inviacela a redazione@federcasse.bcc.it
 
SOCIAL
 
BCC Stories News
01/10/2018
Cassa Rurale Val di non, Cassa Rurale Novella Alta Anaunia e Cassa Rurale Val di Sole

Trento - Le tre Casse Rurali Val di Non, Novella Alta Anaunia e Val di Sole (Tn) hanno devoluto un contributo di 10.500 euro all’Associazione Achipe onlus (“Amici della Chirurgia Pediatrica trentina”) per un nuovo arredamento e materiale ludico educativo del nuovo ambulatorio periferico dell’ospedale di Cles (reparto di Pediatria. La donazione è stata formalizzata in una cerimonia, che si è svolta oggi a Cles, alla presenza dei tre presidenti delle rispettive Casse Rurali - Silvio Mucchi, Fernando Miccoli e Claudio Valorz -, e della presidente di Achipe, Roberta Roman.

Migliorando l’ambiente, aiutiamo nella cura. Un ambiente reso a misura di bambino, migliorandone l'aspetto e l'atmosfera, e introducendo grafica alle pareti, giochi e materiale ludico ecologico ed ecosostenibile, rappresenta un modo per far sentire a loro agio i più piccoli, in un luogo idoneo alle loro esigenze. Perché il fatto di percepire come familiare l’ambiente che li circonda può essere un aspetto importante anche nella cura della loro salute.

Chi è Achipe Onlus. Nasce nel luglio 2016, grazie alla volontà di alcuni genitori di bambini del Reparto di Chirurgia Pediatrica dell'Ospedale Santa Chiara di Trento, nonché di alcuni chirurghi pediatrici dell'ospedale. Si prefigge esclusivamente finalità di solidarietà sociale quali: fornire aiuto, informazioni, supporto ed assistenza ai bambini affetti da patologie chirurgiche pediatriche e alle loro famiglie, dando voce alle loro necessità e bisogni.

ULTIMISSIME
16/10/2019
Attività di mentoring per giovani ricercatori, per rendere concrete le loro idee
 

Se l’amore è intelligente, sa trovare i modi per operare secondo una previdente e giusta convenienza, come indicano, in maniera significativa, molte esperienze nel campo della cooperazione di Credito.

Benedetto XVI 29 giugno 2009


La BCC si distingue per il proprio orientamento sociale e per la scelta di costruire il bene comune.

dallo Statuto delle BCC, art.2